orchestra popolare rai 5  

LOGHI_2018_01.pngLOGHI_2018_02.pngLOGHI_2018_03.pngLOGHI_2018_04.pngLOGHI_2018_05.pngLOGHI_2018_06.pngLOGHI_2018_07.pngLOGHI_2018_08.pngLOGHI_2018_09.pngLOGHI_2018_10.pngLOGHI_2018_11.pngLOGHI_2018_12.pngLOGHI_2018_13.pngLOGHI_2018_14.pngLOGHI_2018_15.pngLOGHI_2018_16.pngLOGHI_2018_17.pngLOGHI_2018_18.pngLOGHI_2018_19.jpg

NOTTE DELLA TARANTA: il parcheggio si prenota con un clic. 8000 posti disponibili.

 

Sono 8 mila i posti auto, suddivisi in una ventina di aree, individuati dal Comune di Melpignano, dalla Fondazione La Notte della Taranta e da BUSFORFUN, partner ufficiale,  per il concertone finale  del 26 agosto prossimo. Definite le disponibilità anche per 1000 posti destinati alle  moto e per circa 200 camper, oltre alle aree per i pullman che si presume possano essere oltre 180.

 

Le aree giudicate idonee dai tecnici e dal Comitato di Pubblica Sicurezza si estendono su una superficie di 2 Km quadri. Le aree sono collocate nei pressi delle principali direttrici di accesso al paese e a una distanza dal palco che è mediamente intorno agli 800-1000 metri e comunque percorribile a piedi in circa 15 minuti. Per i trasferimenti, infatti, non è previsto l’utilizzo di navette.

Dalle aree di sosta, infatti, saranno definiti i percorsi protetti per raggiungere  l’area concerto davanti all’ex Convento degli Agostiniani utilizzando dove possibile piste ciclabili e pedonali. Oltre alla predisposizione della segnaletica e di eventuali barriere protettive, sui percorsi saranno impegnati oltre 400 assistenti volontari che si aggiungeranno agli operatori della Polizia municipale che dovranno regolare il traffico.  

Saranno previste anche aree parcheggio riservate ai disabili che verranno collocate nelle immediate vicinanze dell’area Concertone.

L’accesso all’area parcheggio è consentito prenotando il ticket tramite il sito  http://www.parkforfun.it/  o acquistando il ticket in loco nelle postazioni all’ingresso.

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand