orchestra popolare rai 5  

LOGHI_2018_01.pngLOGHI_2018_02.pngLOGHI_2018_03.pngLOGHI_2018_04.pngLOGHI_2018_05.pngLOGHI_2018_06.pngLOGHI_2018_07.pngLOGHI_2018_08.pngLOGHI_2018_09.pngLOGHI_2018_10.pngLOGHI_2018_11.pngLOGHI_2018_12.pngLOGHI_2018_13.pngLOGHI_2018_14.pngLOGHI_2018_15.pngLOGHI_2018_16.pngLOGHI_2018_17.pngLOGHI_2018_18.pngLOGHI_2018_19.pngLOGHI_2018_20.pngLOGHI_2018_21.png

ITINERANTE. ZOLLINO, SUL PALCO MIMMO EPIFANI E NINFA GIANNUZZI

11 agosto Zollino

Dopo la tappa di Acaya (Vernole), il festival itinerante torna nella Grecìa Salentina e si ferma a Zollino, alla Villa Comunale dove  sul palco alle 22.30 si esibiranno Ninfa Giannuzzi  e la Compagnia di Re Sale, a seguire  Mimmo Epifani con Josè Barros. Quello di Ninfa Giannuzzi sarà un viaggio di liberazione del canto grìco/salentino e di riappropriazione della lingua e della tradizione orale della Grecìa, attraverso  il recupero delle contraddizioni culturali che hanno dato spessore alle nostre origini, alle civiltà che le hanno formate e plasmate rendendo il Salento, notoriamente “Terra di passaggio”, territorio culturalmente pregno di significati e significanti che hanno dato origine ai “riti”, alla “musica”, alla “danza” e  alla “trance”. Elementi fondamentali del concerto saranno l’utilizzo della voce, dei tamburi e della musica come “cura” , la ricerca testuale che si innesta sugli arrangiamenti dei musicisti per dar vita a un concerto non previsto e non prevedibile, tessuto nelle trame dell'essenzialità e della trance.  Subito dopo sul palco allestito nella Villa Comunale saliranno , Mimmo Epifani  ospite  Josè Barros in MAR DA LUA. Lo spettacolo Mar da lua è frutto di una profonda e attenta ricerca che mette in evidenza le affinità di due culture musicali, quella portoghese e quella del Sud Italia. Si assiste così a una vera e propria fusione delle due tradizioni, dove i brani del Sud Italia vengono interpretati dagli strumenti tipici portoghesi di José Barros e quelli afferenti al repertorio portoghese, suonati con gli strumenti a corda di Mimmo Epifani.

CONTATTI

Fondazione la Notte della Taranta

via Dafni 11

73020, Melpignano (LE)

Tel: 0836439008

 

 

Press office

Gabriella Della Monaca

Resp.Comunicazione Fondazione Notte della Taranta

Cell. 320 1497626

nottedellatarantapress@gmail.com

gabdellamonaca@gmail.com

parkforfun

Ufficio stampa Ndt

Cecilia Leo

Cell 333 9287849

nottedellatarantapress@gmail.com

cecilialeo79@gmail.com

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo