orchestra popolare rai 5  

LOGHI_2018_01.pngLOGHI_2018_02.pngLOGHI_2018_03.pngLOGHI_2018_04.pngLOGHI_2018_05.pngLOGHI_2018_06.pngLOGHI_2018_07.pngLOGHI_2018_08.pngLOGHI_2018_09.pngLOGHI_2018_10.pngLOGHI_2018_11.pngLOGHI_2018_12.pngLOGHI_2018_13.pngLOGHI_2018_14.pngLOGHI_2018_15.pngLOGHI_2018_16.pngLOGHI_2018_17.pngLOGHI_2018_18.pngLOGHI_2018_19.pngLOGHI_2018_20.pngLOGHI_2018_21.png

LA NOTTE DELLA TARANTA IN DIRETTA SU RAI5

Anche quest’anno in diretta da Melpignano la diciannovesima edizione del Concertone su Rai5. Tra le protagoniste – scelte dal Maestro Concertatore Carmen Consoli -Fiorella Mannoia, Nada, Lisa Fischer, Concha Buika, Tosca. Dove la “pizzica”, la musica tradizionale del Salento, incontra world music e rock, jazz e musica sinfonica: è il Concertone della “Notte della Taranta” di Melpignano, il più grande festival d’Italia, che Rai Cultura propone sabato 27agosto dalle 22.30 in diretta su Rai 5 con la conduzione televisiva della giornalista Rai Barbara Capponi. Tra i grandi ospiti italiani e internazionali scelti dal Maestro Concertatore Carmen Consoli per la 19esima edizione ci sono Fiorella Mannoia,Nada, Lisa Fischer e Concha Buika e Tosca. Tutti protagonisti nell’area dell’ex Convento degli Agostiniani dove - secondo la formula autentica e originale del Concertone che si ripete dal 1998 – si alterneranno con i maggiori interpreti della canzone grecanica salentina chiamati ad interpretare i brani della tradizione in dialetto salentino e/o in grico, la lingua minoritaria dell’area ellenofona dove è nata La Notte della Taranta, accompagnati dai ritmi dell’Orchestra Popolare residente. Novità assoluta dell’edizione 2016 de “La Notte della Taranta” è il coreografo Fabrizio Mainini che, dopo il successo al Festival di Sanremo e in trasmissioni di Rai 1 come “Tale e quale show” , “L’anno che verrà” e “I migliori anni”, dirigerà il Corpo di Ballo del Concertone di Melpignano. “Ho accettato l’invito della Fondazione – dice Mainini - perché credo fortemente nell’espressione passionale di questa danza. In stretta sinergia con il maestro concertatore Carmen Consoli e con i direttori artistici Durante e Chiriatti, porterò sul palco di Melpignano, non solo danzatori popolari ma professionisti per una rilettura in chiave contemporanea della danza che cura. L’obiettivo è creare un quadro armonico tra Orchestra e Corpo di Ballo seguendo il tema scelto da Consoli per l’edizione 2016: la donna”.

“Dei 45 brani del Concertone – aggiunge – ho scelto 10 testi che racconteranno al pubblico la donna, la sua forza, la sua voglia di liberarsi attraverso la danza dalle paure e dalle ansie del nostro tempo. Partirò da un verso che ho ascoltato: ‘ci è taranta lassala ballare, ci è malinconia cacciala fore (se è taranta lasciala ballare se è malinconia tirala fuori)’ e inviteremo il pubblico in piazza e chi ci segue dalla televisione a lasciarsi andare in un ballo collettivo e liberatorio”.

Oltre alla diretta, Rai Cultura ha inoltre realizzato uno speciale web con approfondimenti, video e fotogallery dedicati al Concertone sul sito www.rai5.rai.it, lo stesso dal quale il 27 agosto il Concertone sarà in live streaming.

CONTATTI

Fondazione la Notte della Taranta

via Dafni 11

73020, Melpignano (LE)

Tel: 0836439008

 

 

Press office

Gabriella Della Monaca

Resp.Comunicazione Fondazione Notte della Taranta

Cell. 320 1497626

nottedellatarantapress@gmail.com

gabdellamonaca@gmail.com

parkforfun

Ufficio stampa Ndt

Cecilia Leo

Cell 333 9287849

nottedellatarantapress@gmail.com

cecilialeo79@gmail.com

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo