orchestra popolare rai 5  

LOGHI_2018_01.pngLOGHI_2018_02.pngLOGHI_2018_03.pngLOGHI_2018_04.pngLOGHI_2018_05.pngLOGHI_2018_06.pngLOGHI_2018_07.pngLOGHI_2018_08.pngLOGHI_2018_09.pngLOGHI_2018_10.pngLOGHI_2018_11.pngLOGHI_2018_12.pngLOGHI_2018_13.pngLOGHI_2018_14.pngLOGHI_2018_15.pngLOGHI_2018_16.pngLOGHI_2018_17.pngLOGHI_2018_18.pngLOGHI_2018_19.pngLOGHI_2018_20.pngLOGHI_2018_21.png

ITINERANTE. LECCE, IL SALENTO INCONTRA IL GARGANO NELL’ABBRACCIO MUSICALE DI PUGLIA

14 agosto, Lecce

Come ormai da tradizione, la vigilia di ferragosto, l’itinerante fa tappa  a Lecce nella suggestiva Piazza Sant’Oronzo. Quest’anno  nel capoluogo salentino, a partire dalle 22.30 si incontreranno due Orchestre:  quella Etnica del Gargano e l’Orchestra Popolare de La Notte della Taranta.

Musicisti, cantori e danzatori della “montagna del sole”,  protagonisti di  un  nuovo  progetto  di  promozione  culturale, nato nel 2015, porteranno sul palco allestito nei pressi dell’ovale della città barocca  i suoni della musica popolare garganica.  L’orchestra è composta da 12  elementi provenienti dal Gargano e dall’intera Daunia.  Con  questa formazione di recente costituzione si è dato vita ad un ambizioso progetto musicale, coordinato dall’etnomusicologo Salvatore Villani, una delle figure più apprezzate nell’ambito della ricerca e della cultura popolare della “montagna del sole”. Sempre più coscienti di essere ambasciatori della cultura popolare dauna,  i musicisti affinano i contenuti  del progetto musicale per offrire al pubblico un repertorio molto variegato e ricco di tutte le sfumature della tradizione popolare dauna.

Dal Gargano al Salento,  la Puglia  si  stringe in un lungo e vibrante abbraccio  musicale. Sarà L’Orchestra Popolare de La Notte della Taranta,   a trascinare il pubblico di salentini e  turisti  in un viaggio  nei meandri della tradizione, dove l’indiscusso protagonista è il ritmo incessante del tamburello.  Cresciuta negli anni, l'Orchestra Popolare "La Notte della Taranta" è oggi composta da musicisti di pizzica e musica popolare di tutto il Salento Nel Concertone finale del Festival è ogni anno diretta da un diverso Maestro Concertatore, con cui rivisita il repertorio tradizionale collaborando con noti artisti italiani e internazionali. Esibendosi anche all'estero durante il resto dell'anno, rappresenta il formidabile strumento di promozione culturale di un affascinante "mondo nel mondo". La formazione a Lecce sarà composta da:  Antonio Amato  (voce),  Nico Berardi (fiati)   Valerio Bruno (basso),  Roberto Gemma (fisarmonica),  Gianluca Longo (mandola), Antonio Marra (batteria),  Luigi Marra (violino), Alessandro Monteduro (percussioni), Enza Pagliara (voce), Attilio Turrisi (chitarra)

CONTATTI

Fondazione la Notte della Taranta

via Dafni 11

73020, Melpignano (LE)

Tel: 0836439008

 

 

Press office

nottedellatarantapress@gmail.com

 

 

 

 

parkforfun

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo