LOGHI-01.pngLOGHI-02.pngLOGHI-03.pngLOGHI-04.pngLOGHI-05.pngLOGHI-06.pngLOGHI-07.pngLOGHI-08.jpgLOGHI-09.pngLOGHI-10.pngLOGHI-11.pngLOGHI-12.pngLOGHI-13.pngLOGHI-14.pngLOGHI-15.pngLOGHI-16.pngLOGHI-17.pngLOGHI-18.pngLOGHI-19.pngLOGHI-20.pngLOGHI-21.jpgLOGHI-22.jpgLOGHI-23.pngLOGHI-24.pngLOGHI-25.pngLOGHI-26.jpgLOGHI-27.pngLOGHI-28.pngLOGHI-29.pngLOGHI-30.jpgLOGHI-31.jpgLOGHI-32.pngLOGHI-33.jpgLOGHI-34.jpgLOGHI-35.png

CONCERTO DI CAPODANNO A CATANIA CON CARMEN CONSOLI E LA NOTTE DELLA TARANTA

Carmen Consoli e La Notte della Taranta saranno i protagonisti del Concerto di Capodanno a Catania. Il 31 dicembre in piazza Duomo una nuova versione del Concertone di Melpignano, carico di ritmo e forti emozioni nate dall’incontro tra l’orchestra popolare e la cantante catanese, approda in Sicilia per dare il benvenuto al nuovo anno. 

Carmen Consoli porterà una versione della “Taranta” esclusiva per la notte di Capodanno nella sua amatissima città:  sarà lei stessa, infatti, a interpretare e suonare alcuni brani, senza mai smettere di dirigere l'orchestra. 

Così come nel concerto salentino, anche a Catania sul palco insieme a lei e ai suoi musicisti Elena Guerriero, Massimo Roccaforte, Denis Marino, Claudia della Gatta e Emilia Belfiore ci sarà anche il Direttore artistico de La Notte della Taranta Daniele Durante e i componenti dell’Orchestra Roberto Chiga, Alessandro Monteduro, Luigi Marra, Antonio Marra, Roberto Gemma, Michele Minerva, Nico Berardi, Gianluca Longo, Attilio Turrisi e le voci Ninfa Giannuzzi, Enza Pagliara, Alessia Tondo, Giancarlo Paglialunga e Antonio Amato. A coinvolgere il pubblico siciliano in una grande danza collettiva ci saranno anche le ballerine Anna Donadei, Laura Boccadamo, Moira Cappilli e Stella Temperanza che interpreteranno le vivaci coreografie di pizzica. 

“Una delle signore della canzone italiana - ha detto il Sindaco di Catania Enzo Bianco - torna a reinterpretare nel cuore della sua città questa musica così coinvolgente che affonda le proprie radici nella più autentica tradizione musicale del nostro Meridione. Una musica di grande impatto popolare, perfetta, dunque, per dare il benvenuto al nuovo anno sotto i migliori auspici”.

“Carmen Consoli  è stata la prima artista donna Maestro Concertatore, chiamata a dirigere l’Orchestra Popolare, ha spiegato il Presidente della Fondazione La Notte della Taranta Massimo Manera. Con grande passione e dedizione, Carmen ci ha regalato uno spettacolo intenso e unico che farà certamente vibrare anche i suoi concittadini.  Abbiamo accolto con grande entusiasmo la proposta  del Sindaco Bianco che inviteremo alla grande festa per il ventennale del Festival”. 

 

Per raggiungere Catania è attivo il servizio BUSFORFUN

Prenota qui il tuo biglietto: 

 

http://www.busforfun.com/articolo/la-notte-della-taranta

SERVIZI

Cerchi un posto dove dormire?

Il festival itinerante de La Notte della Taranta è anche un’occasione imperdibile per poter scoprire le bellezze mozzafiato del Salento.

Se avete bisogno di un soggiorno temporaneo durante il festival è a vostra disposizione il motore di ricerca di trivago.

Su trivago potrete trovare infatti un vasto elenco di hotel e B&B tra cui scegliere, con anche la possibilità di filtrare i risultati per numero di stelle, valutazione utente, range di prezzo e dimensioni dell´hotel!

Qualche esempio?

In vista della tappa di Lecce l´hotel Delle Palme potrebbe essere la scelta giusta (83/100 su trivago)

così come l´Hotel con appartamenti Borgoterra (qui la scheda). La Notte della Taranta vi aspetta!

TRIVAGO

Risparmia fino al 78% su trivago
trivago.it

COME RAGGIUNGERCI

Anche quest’anno sarà attivato il servizio di trasporti pubblici speciale per chi non dispone di un mezzo proprio. I primi treni e i primi autobus diretti a Melpignano, in occasione del Concertone finale del 27 agosto, partiranno dai comuni di Lecce, Nardò, Otranto, Maglie, Poggiardo, Tricase, San Foca, Sannicola, Gallipoli e Posto Ross. Con corse di andata e ritorno che si ripeteranno per tutta la notte fino alle 8.00 del mattino di domenica 28 agosto.
 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo