orchestra popolare 

LOGHI_2018_01.1_1.pngLOGHI_2018_01.2.pngLOGHI_2018_02.1.pngLOGHI_2018_02.2.pngLOGHI_2018_02.4.pngLOGHI_2018_02.pngLOGHI_2018_03.2.pngLOGHI_2018_03.3.pngLOGHI_2018_03.4.pngLOGHI_2018_03.5.pngLOGHI_2018_03.6.pngLOGHI_2018_03.7.pngLOGHI_2018_03.8.pngLOGHI_2018_03.9.pngLOGHI_2018_04.3.pngLOGHI_2018_04.4.pngLOGHI_2018_04.5.pngLOGHI_2018_04.6_1.pngLOGHI_2018_04.7.pngLOGHI_2018_04.8.pngLOGHI_2018_05.1.pngLOGHI_2018_05.1_2.pngLOGHI_2018_05.1_5.pngLOGHI_2018_05.5.pngLOGHI_2018_05.6.pngLOGHI_2018_06.2.pngLOGHI_2018_06.3.pngLOGHI_2018_06.5.pngLOGHI_2018_06.7.pngLOGHI_2018_06.8.pngLOGHI_2018_07.1.pngLOGHI_2018_07.2.pngLOGHI_2018_07.3.pngLOGHI_2018_07.4.pngLOGHI_2018_08.1.pngLOGHI_2018_08.1_1.pngLOGHI_2018_08.3_1.pngLOGHI_2018_08.7.pngLOGHI_2018_08.8.pngLOGHI_2018_08.8_1.pngLOGHI_2018_08.8_4.pngLOGHI_2018_08.8_5.pngLOGHI_2018_08.8_8.pngLOGHI_2018_09.1.pngLOGHI_2018_09.2.png

12 agosto - Cutrofiano

H. 19.00 - ARTIGIANATO D'ECCELLENZA | Piazza Municipio Museo della Ceramica, Via Capo

Laboratorio sulla ceramica

***

H. 21.00 - CONCERTO ALTRA TELA | Piazza Cavallotti

Unavantaluna

Unavantaluna - Cumpagnia di Musica Siciliana è un ensemble di musicisti uniti dalla passione per le arti e le tradizioni popolari della loro terra. 

Prendono il nome da un gioco del passato, che accomuna Puglia e Sicilia, Unavantaluna, un gioco di desideri, gioia e scherzi, dove si scavalcano gli ostacoli, i pensieri e tensioni quotidiane.

Unavantaluna nasce nel 2004 ad opera di Carmelo Cacciola, Luca Centamore, Pietro Cernuto e Francesco Salvadore, e i quattro fondatori costituiscono tuttora   la line-up di base del gruppo. 

Nel 2013, con il brano Isuli, Unavantaluna ha vinto il Premio Andrea Parodi, il più significativo riconoscimento italiano dedicato alla World-Music.  Nella primavera del 2017 si sono esibiti nella Cappella Paolina del Quirinale a Roma alla presenza del Presidente della Repubblica. Reinterpretano le musiche tradizionali siciliane contaminandole con le influenze della world music hanno portato la loro musica in tutto il mondo, dal teatro nazionale di Tapei all’Australia dove sono stati in tournée lo scorso anno.

***

H.22.00 - CONCERTO RAGNATELA | Piazza Municipio

Cardisanti

I Cardisanti sono una band che racchiude quattro generazioni di musicisti nati e cresciuti nella Grecìa Salentina, che rappresenta il loro passato ma anche il futuro. Marina Leuzzi (tamburello e voce), Agostino Cesari (chitarra e voce), Giuseppe Cesari (chitarra e voce), Antonio Polimeno (mandolino, chitarra voce), Vittorio Chittano (fisarmonica, armonica a bocca e voce), Enzo Polimeno (tammorra, tamburello e voce) e Luigi Polimeno (tamburello) sono i sette musicisti di Cutrofiano che suonano una musica intesa come un viaggio a ritroso nel tempo tra i ritmi, i suoni, i sentimenti e gli umori dei salentini protagonisti della civiltà contadina. Propongono pizzica, canti di lavoro e serenate ormai dimenticate, che sono un piccolo frammento di un ricco repertorio di canti d’amore sparito dalla scena e riportato alla luce anche grazie ad un ostinato e scrupoloso lavoro di ricerca. Un patrimonio tramandato oralmente per generazioni, una enorme eredità culturale fatta di testi e melodie di cui fino a pochi decenni fa non esisteva nulla di scritto. In un armonioso intreccio tra danza e musica ci saranno anche alcuni brani dedicati al ricordo dei grandi cantori che hanno contribuito in maniera determinante all’affermazione della musica popolare salentina.

Orchestra Popolare "La Notte della Taranta"

 

Ultima modifica ilMartedì, 06 Agosto 2019 15:49
Altro in questa categoria: « 11 agosto - Zollino 13 agosto - Alessano »

CONTATTI

Fondazione la Notte della Taranta

Via della Libertà, 66 (Ex Convento dei Padri Agostiniani)

73020, Melpignano (LE)

Tel: 0836439008

 

 

Press office

nottedellatarantapress@gmail.com

 

 

 

 

parkforfun

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo