orchestra popolare 

LOGHI_2018_01.1_1.pngLOGHI_2018_01.2.pngLOGHI_2018_02.1.pngLOGHI_2018_02.2.pngLOGHI_2018_02.4.pngLOGHI_2018_02.pngLOGHI_2018_03.2.pngLOGHI_2018_03.3.pngLOGHI_2018_03.4.pngLOGHI_2018_03.5.pngLOGHI_2018_03.6.pngLOGHI_2018_03.7.pngLOGHI_2018_03.8.pngLOGHI_2018_03.9.pngLOGHI_2018_04.3.pngLOGHI_2018_04.4.pngLOGHI_2018_04.5.pngLOGHI_2018_04.6_1.pngLOGHI_2018_04.7.pngLOGHI_2018_04.8.pngLOGHI_2018_05.1.pngLOGHI_2018_05.1_2.pngLOGHI_2018_05.1_5.pngLOGHI_2018_05.5.pngLOGHI_2018_05.6.pngLOGHI_2018_06.2.pngLOGHI_2018_06.3.pngLOGHI_2018_06.5.pngLOGHI_2018_06.7.pngLOGHI_2018_06.8.pngLOGHI_2018_07.1.pngLOGHI_2018_07.2.pngLOGHI_2018_07.3.pngLOGHI_2018_07.4.pngLOGHI_2018_08.1.pngLOGHI_2018_08.1_1.pngLOGHI_2018_08.3_1.pngLOGHI_2018_08.7.pngLOGHI_2018_08.8.pngLOGHI_2018_08.8_1.pngLOGHI_2018_08.8_4.pngLOGHI_2018_08.8_5.pngLOGHI_2018_08.8_8.pngLOGHI_2018_09.1.pngLOGHI_2018_09.2.png

22 agosto - Martano

H. 19.00 - MOSTRE | Giardini del Duca

De Martino 60. La mitica estate del '59Il luogo del culto, Galatina, San Paolo, Tarantismo e dintorni.

Menadi Danzanti a cura di Kurumuny e Polo Bibliomuseale.

***

H. 19.00 - IL BORGO RACCONTA | Largo Santa Sofia

Visita guidata nel centro storico di Martano a cura dell'Università del Salento.

***

H. 19.00 - LIBRI | Giardini del Duca

Concetta Cappello presenta "Nel dominio del tabacco". Dialoga con l'autrice Rossella del Prete (Università del Sannio).

Proiezione di "Arsevite" di A. Giammarruco e C. Manno.

***

H. 21.00 - CONCERTO ALTRA TELA | Giardini del Duca

Maschlmusig

Il gruppo Maschlmusig si dedica alla promozione della musica popolare altoatesina. 

I tre giovani musicisti interpretano brani tradizionali, tramandati delle regioni appartenenti all´arco alpino, e propongono diverse musiche da ballo, tra cui valzer, boarische, e polche suonate con strumenti tipici come la fisarmonica, il violino, la chitarra e la tromba. Questa musica è strettamente legata alla vita in montagna ed esprime il gusto per la vita alpina. I tre fratelli Johanna Mader (violino e chitarra), Elias Mader (fisarmonica, trombone e tromba) e Robin Mader (chitarra e trombone) sin da bambini sentivano risuonare dalle porte aperte delle case la musica tradizionale delle montagne dell’Alto Adige, musica che hanno portato nel cuore per tutta la vita e che ora ripropongono sul palco dove si esibiscono.

***

H.22.00 - CONCERTO RAGNATELA | Largo Santa Sofia

Alegrìa e Libertà con Lucilla Galeazzi

Dalla muñeira alla tarantella, Alegrìa e Libertà è un viaggio musicale che dai sentieri di Santiago de Compostela, attraversa la Galizia e arriva sino al Salento.

ALEGRÌA e LIBERTÀ celebra l'incontro delle voci della memoria, quella della “pasionaria” della canzone popolare italiana, Lucilla Galeazzi, e quella del meraviglioso galiziano “cantareiras” di Ialma.

Alegrìa e Libertà, sono canzoni di donne che si raccontano, per darsi forza al lavoro, durante i raccolti di patate o la filatura della fibra di juta, incoraggiarsi mentre aspettano i loro uomini, andare a pescare in mare; resistere quando le loro canzoni sono represse dalla dittatura. Canzoni popolari che riportano alla cultura, alle radici, a quell'identità che fa sì che un popolo abbia qualcosa da trasmettere.

Sul palco: Veronica Codesal (voce e percussione), Eva Fernandez (voce e percussione), Natalia Codesal (voce e percussione), Marisol Palomo (voce e percussione), Lucilla Galeazzi (voce), Jonathan De Neck (fisarmonica diatonica), Carlo Rizzo (tamburello) e Bart Vervaeck (chitarra).

 

Mascarimirì

Dalla fusione tra tradizione e innovazione nasce Mascarimiri, il progetto musicale dei fratelli Claudio e Giacomo Giagnotti che nel 1998 decidono di fondare il loro gruppo musicale dopo le esperienze maturate con il collettivo artistico di Terra de Menzu. La musica dei due fratelli di origine Rom parte dalla riscoperta della musica tradizionale de lu tamburreddhu (tamburo tipico salentino), unendo i suoni tradizionali delle feste paesani con quelli delle loro radici gipsy. Sul palco Claudio “Cavallo” Giagnotti voce, tamburreddhu, programmazione e flauti etnici; Gabriele Martino alla voce e al mandolino; Matteo Resta, voce e mandola e  Alessandro Schito, voce e tamburreddhu, che presenteranno il loro nuovo live “Tradizionalll” che racchiude pizziche dal sapore arabo e andaluso, tammurriate, elettro gipsy  e tarantelle punk tarantolate. In uno spettacolo che mescolerà la dance hall del sound system giamaicano con la tradizione salentina. Il gruppo di Muro Leccese con dieci album in studio all’attivo è una delle band più innovative della pizzica pizzica salentina.

 

Ultima modifica ilGiovedì, 22 Agosto 2019 12:41

CONTATTI

Fondazione la Notte della Taranta

Via della Libertà, 66 (Ex Convento dei Padri Agostiniani)

73020, Melpignano (LE)

Tel: 0836439008

 

 

Press office

nottedellatarantapress@gmail.com

 

 

 

 

parkforfun

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo